Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

di Cristian Fiorentino

Inaugurato nel migliore dei modi il nuovo anno anche in riva allo Jonio coriglianese. Rispettata, infatti, la tradizione sul litorale di Schiavonea del primo bagno in mare del 2023.

Iniziativa proposta, da ormai tre anni, dai fratelli Russo che anno dopo anno sta raccogliendo sempre più consensi di partecipanti. Nella mattinata di capodanno, in effetti, un nutrito gruppetto di persone si è ritrovato e ha voluto effettuare un tuffo ben augurante nelle acque joniche. Non è mancato neanche il successivo brindisi e i fuochi pirotecnici a suggellare il momento di festa insieme ai presenti assiepati sulla spiaggia. Complice anche un mare piatto e ben ventidue gradi, nonostante la temperatura dell’acqua, il primo bagno del nuovo anno è stato ancora più piacevole del previsto.

Come in tante altre città marittime italiane, l’iniziativa dei fratelli Russo e compagni vuole divenire un vero e proprio appuntamento fisso, a Schiavonea, nel corso dei prossimi anni raccogliendo sempre più interessati e temerari. Con il primo bagno targato 2023, inoltre, tutti i promotori dell’evento hanno voluto inoltrare gli auguri a cittadini e sportivi per “Trecentosessantacinque giorni meravigliosi dove si spera possa tornare protagonista la pace”. Quello stesso senso di serenità che il mare e i suoi panorami, in tante occasioni e momenti, sanno trasmettere all’anima di chi osserva il mare o ascolta semplicemente il fruscio delle onde.  

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o inviare un articolo. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.
La dimensione massima per ogni file è 100 MB
    captcha
    Ricarica
    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.
    giweather joomla module