Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

a cura di Francesco Sommario

Corigliano-Rossano, 02/05/2020: Primo giorno con zero contagi in Calabria dall'inizio dell'emergenza coronavirus. Lo riporta il bollettino regionale odierno. Il bollettino di oggi, 2 maggio mantiene fermo il totale dei positivi che è di 1.112, tanti quanti erano ieri. Sui 35.975 tamponi effettuati, in 34.863 casi l’esito è stato negativo.

Il totale dei tamponi effettuati è di 37.928 in quanto diverse persone sono state sottoposte a più di un tampone.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

I NUOVI CASI DI CORONAVIRUS DEL PRIMO MAGGIO, PER REGIONE

Provincia di Cosenza 3 casi 

Provincia di Crotone 0 casi

Provincia di Catanzaro 0 casi

Provincia di Vibo Valentia 0 casi

Provincia di Reggio Calabria 1 caso

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Persone non identificate, la notte scorsa, hanno incendiato l’autovettura, una Fiat Punto, del giornalista Fabio Buonofiglio, direttore responsabile del giornale online ‘Altre Pagine’.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il GUP  di Castrovillari, in totale accoglimento delle richieste avanzate dal P.M. e dall’Avv. Francesco Nicoletti, difensore di fiducia della convivente del collaboratore di giustizia, parte civile costituita nel processo, all’esito della celebrazione dell’udienza preliminare  a carico dell’imputato ne ha disposto il rinvio a giudizio dinanzi al Tribunale di Castrovillari in composizione Collegiale.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La Procura della Repubblica di Castrovillari ha comunicato alle parti imputate e ai rispettivi difensori (avv.ti Ettore Zagarese, Maurizio Minnicelli, Francesco Nicoletti, Francesca Console, Raffaele Meles, Giusy Acri, Giovanni Giannicco, Leonardo Trento, Franco Mundo) la conclusione delle indagini preliminari relativamente alla operazione denominata “Fangorn”.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Nel prosieguo dei servizi di vigilanza e controlli in alcune aree del territorio del comune di Corigliano-Rossano ed in particolare sulla SS106, finalizzati anche al contrasto del fenomeno della prostituzione, personale della Polizia di Stato appartenente al Commissariato P.S. Corigliano-Rossano ed al Reparto Prevenzione Crimine Calabria Settentrionale, hanno tratto in arresto F.S.G. di anni 33 perché resasi responsabile dei reati di minaccia, violenza, resistenza e lesioni a P.U.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Nella trascorsa nottata, personale della Polizia di Stato in servizio al Commissariato P.S. di Corigliano-Rossano ha tratto in arresto tale B.G. di anni 42 perché resosi responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Un terreno in località “Cannata” nel comune di Corigliano- Rossano area urbana di Corigliano è stato posto sotto sequestro nei giorni scorsi dai militari della Stazione Carabinieri Forestale di Corigliano.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Un uomo di 37 anni, Domenico Russo, considerato vicino ad ambienti della criminalità organizzata, é stato ferito in un agguato a Corigliano-Rossano ieri venerdì intorno alle 18,10.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Nell’ambito di una capillare attività di polizia sulla filiera della pesca coordinata dal Centro di Controllo Area Pesca della Direzione Marittima di Reggio Calabria in tutto il territorio regionale, militari della Guardia Costiera del Compartimento Marittimo di Corigliano Calabro, nell’arco delle ultime 24 ore hanno effettuato n.2 sequestri di novellame di sarda “Sardina Pilchardus” comunemente chiamato “bianchetto”, per un totale di circa 200 chili di prodotto ittico.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Fonte: www.corrieredellacalabria.it

di Luca Latella

L’ennesima lite, frutto probabilmente di incomprensioni familiari soprattutto fra padre e figlio, sfocia quasi in una tragedia e nell’ipotesi di reato di tentato omicidio.

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o inviare un articolo. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.
La dimensione massima per ogni file è 100 MB
    captcha
    Ricarica
    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.
    giweather joomla module