Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Nel cammino dell’umanità vi sono delle svolte.
E qui, a sottolineare la direzione nuova, c’è, talvolta, una donna.
Essa indica, persuade, agisce.
Mi raccontano ciò tante buone letture e non poche esperienze.
Ecco, dove spesso l’uomo si ferma, incerto o timoroso, qui si leva una donna a mostrare la strada.
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Buona Pasqua
Oggi, misteriosamente, una tomba si apre, a confermare una risurrezione annunciata. Chi ha fede ora sa che la vita è passione e morte, ma anche preludio ad alba nuova. E tuttavia sappia ancora che non mancheranno esitazioni e dubbi, smarrimenti e cadute. La fragilità sarà sempre sua compagna.
Buona Pasqua.
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il Vangelo di oggi: Gv 20,1-9: Il primo giorno della settimana, Maria di Màgdala si recò al sepolcro di mattino, quando era ancora buio, e vide che la pietra era stata tolta dal sepolcro.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

di Francesco Caputo

Il Venerdì Santo è il giorno del silenzio e dell’adorazione, il giorno in cui si medita la Passione di Cristo e attraverso la pratica della Via Crucis si ripercorre con Gesù la via del dolore che porta alla sua morte, una morte che, sappiamo, non è per sempre.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Reposizione
La tradizionale visita agli altari della Reposizione mi porta nel cuore del centro storico. Vuole così la consuetudine ed a ciò chiamano anche le memorie. Le viuzze, però, don desolate e le case son vuote. Non ci sono negozi e neanche botteghe, laddove prima fioriva il commercio e risuonava l’attrezzo dell’artigiano. 
Ci sarà una resurrezione?
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Piccola chiesa 

Era dolce il profumo d’incenso

nella piccola chiesa 

e la fioca lucina d’un cero

il cuore ordinava alla pace.

Non vide la piccola chiesa 

le nozze del ricco 

né pianse del ricco la morte.

Accolse soltanto 

chi aveva smarrito la strada.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Carissimi e carissime,

 nell’imminenza della Pasqua desidero raggiungervi per confermare la vicinanza del cuore ed esortare ciascuno a rinnovare la fede nel Cristo Risorto.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il Vangelo di oggi Lc 22,14 - 23,56  "In quel tempo, Gesù camminava davanti a tutti salendo verso Gerusalemme. Quando fu vicino a Bètfage e a Betània, presso il monte detto degli Ulivi, inviò due discepoli dicendo: «Andate nel villaggio di fronte; entrando, troverete un puledro legato, sul quale non è mai salito nessuno.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ha riaperto i battenti la panetteria di Corigliano Scalo “Le delizie di mamma mia”, colpita da un furto nella notte tra giovedì e venerdì.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Nei giorni scorsi, Giuseppe Campanella, Coordinatore del reparto di chirurgia dell’ospedale di Corigliano, attraverso una lettera aperta lanciava una sorta di grido d’allarme rivolto alle autorità sanitarie provinciali e regionali, nonché a tutti i cittadini affinché prendessero coscienza di quanto sta accadendo presso la locale struttura ospedaliera.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Un caro amico ha fatto pervenire al nostro blog una poesia. La riportiamo perchè è davvero bella, ma soprattutto induce tutti noi a qualche umana riflessione. 

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o inviare un articolo. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.
La dimensione massima per ogni file è 100 MB
    captcha
    Ricarica
    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.
    giweather joomla module