Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

di Francesco Caputo

La sanità calabrese è allo stremo, oltre 110 milioni di euro di disavanzo, un lungo commissariamento che non ha prodotto risultati, l’assistenza sanitaria a livelli minimi, servizi sui territorio deboli, 1 paziente su 3 che preferisce la migrazione sanitaria che pesa, sulle casse regionali, oltre 300 milioni di euro.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il Vangelo di oggi: Gv 14,15-16.23-26: In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Se mi amate, osserverete i miei comandamenti; e io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Paràclito perché rimanga con voi per sempre.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

di Francesco Caputo

E’ arrivato Giugno, mese bellissimo, che la tradizione cristiana dedica al Sacro Cuore di Gesù.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

di Massimo Nocito

Si è tenuto, venerdì 31 maggio e sabato primo giugno,  a Castrovillari, presso la sede del Parco Nazionale del Pollino  il workshop dal titolo: “Cambiamenti climatici e sviluppo rurale  obiettivo bosco: gestione attiva per la multifunzionalità delle foreste calabresi”.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

contributo del prof. Francesco Filareto

Il 2 giugno 1946 il popolo italiano, diventato sovrano attraverso la Resistenza e la lotta di Liberazione dal fascismo, decide liberamente, con il voto, per la prima volta esteso a tutti (comprese le donne), che l’Italia diventi una Repubblica democratica.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Chiesa in uscita 
 Proporre, oggi , come novità, il concetto di “Chiesa in uscita “, è chiaramente riduttivo nei confronti della storia. È come se si volessero minimizzare due millenni di fatti, che hanno segnato ovunque il progresso.
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il Vangelo di oggi: Lc 24,46-53: In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Così sta scritto: il Cristo patirà e risorgerà dai morti il terzo giorno, e nel suo nome saranno predicati a tutti i popoli la conversione e il perdono dei peccati, cominciando da Gerusalemme.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

di Francesco Caputo

Le elezioni amministrative consegnano alla città il primo verdetto: saranno Graziano e Stasi a contendersi la “poltrona” di primo cittadino della “nuova” città di Corigliano Rossano.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

di Francesco Caputo

18 anni per aver ucciso una ragazza, sono gli anni che dovrà scontare l’assassino di Fabiana, sentenza stabilita dalla Corte di Cassazione.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
L’Ulivo
È secolare l’ulivo nella mia terra. È anche mite e silenzioso. Attende le stagioni, con esse convive, subisce oltraggi e sfregi, poi, quando il tempo è maturo, partorisce il suo nobile frutto per tutte le mense. Forse, è così il Dio della misericordia.
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

di Francesco Caputo

Si ricorda, oggi, Santa Rita da Cascia, una delle sante più amate, oggetto di una straordinaria devozione popolare che il sondaggio di Datamedia sui santi e la religiosità degli italiani colloca al secondo posto dopo sant’Antonio di Padova;

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o inviare un articolo. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.
La dimensione massima per ogni file è 100 MB
    captcha
    Ricarica
    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.
    giweather joomla module