Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Inanellato il terzo risultato utile consecutivo, il Corigliano si sta predisponendo per una nuova trasferta in terra sicula. I tre punti abbrancati contro il Biancavilla, sono stati una manna sia per l’umore del gruppo che soprattutto per la propria classifica.

Intanto, la ventitreesima generale, sesta di ritorno, del gir. I di serie D, vedrà i coriglianesi di scena sull’ostico campo di Licata. Rivale di caratura e sfida difficile per gli jonici che vogliono migliorare il proprio rendimento cercando di portare a casa un nuovo risultato tangibile. Allo stadio “Dino Liotta”, oggi pomeriggio,  fischio d’inizio ore 15:00 e direzione di assegnata all’arbitro Di Nosse della sezione di Nocera Inferiore che sarà coadiuvato dagli assistenti Gizzi di Ciampino e Librale di Roma 2.

MERCATO

Nuovo innesto nel reparto arretrato biancoazzurro. Dopo gli ultimi arrivi di Trapani e Crispini, la società biancoazzurra ha ingaggiato anche il difensore centrale, classe 1998 nato a Milano, Marco Mazzotti. Strappato alla concorrenza di diverse pretendenti, Mazzotti  ha giocato in quarta serie con Fanfulla, Sestri Levante, San Marino, Pro Sesto e Sammaurese (gir. D di serie D) dove ha disputato la prima parte di questa stagione. Mazzotti, ennesimo sacrificio per rimpolpare la rosa, ha già sostenuto i suoi primi allenamenti col gruppo ed è a disposizione per domenica prossima. Il neo difensore centrale va ad arricchire il pacchetto difensivo un po’ in sofferenza nell’ultimo periodo causa infortunati e squalificati.

CASA BIANCOAZZURRA

Settimana impegnativa per il collettivo coriglianese tra stadio, centro sportivo e palestra. Al giovedì, classico allenamento congiunto contro la Juniores risultato utile per collaudare schemi e uomini a disposizione. Fatiche continuate al venerdì e partenza per il ritiro annunciata al sabato mattina. Consueta rifinitura prevista direttamente sul terreno siculo. Sul fronte organico, non ci saranno Strumbo, squalificato a tempo e su cui si attende il ricorso, Colombatti, infortunato e che si spera di recuperare a breve, e Infusino, ancora in fase di ripresa. Qualche altro giocatore resta claudicante e in dubbio  per domenica ma l’auspicio è di recuperarli in blocco. Mister Mangiapane, all’ultimo turno di squalifica personale, avrà a disposizione il nuovo innesto Mazzotti ma dovrà ridisegnare lo schieramento anti Licata. A ore sarà comunicata la lista dei convocati. 

L’AVVERSARIO

Il Licata, settima forza del gir. I di serie D, è allenata dal tecnico Campanella. I licatesi sin ora hanno condotto uno stimabile cammino e possono ambire a posizioni ancora più elevate. Reduci dal ko di Nola per 2 a 0 gli agrigentini solitamente adottato come modulo un 4-3-3 o anche un 3-5-2 potendo contare su calciatori come Cannavò, Maltese e Convitto. Non ci saranno per squalifica Dama, Rizzo nonché mister Campanella. Il ruolino di marcia dei gialloblù indica 35 punti, frutto di 10 vittorie, 5 pareggi e 7 sconfitte di cui in casa 7 successi, 3 pareggi e 1 sconfitta. Di contro il Corigliano ha collezionato 22 unità in virtù di 6 successi, 4 pareggi e 12 insuccessi di cui in trasferta 1 successo, 3 pareggi e 6 ko. All’andata finì 1 a 0 per i licatesi.     

IL CORIGLIANO TRA MEDIA, SOCIAL E SITO WEB

Anche per la gara esterna contro il Licata, sarà possibile fruire e rivedere gli highlights sulla pagina Facebook ufficiale del club “ASD Corigliano Calabro Calcio”. Sulla stessa fanpage di Facebook, per la gara di domenica nove febbraio, sarà possibile acquisire tutti gli aggiornamenti live e in tempo reale con foto e tante altre curiosità. Tutte le altre info sul sito ufficiale www.calciocorigliano.it . 

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o inviare un articolo. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.
La dimensione massima per ogni file è 100 MB
    captcha
    Ricarica
    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.
    giweather joomla module