Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Dopo la storica ma negativa partita di Palermo, il Corigliano guarda al prossimo incontro con fiducia. Per l’undicesima d’andata del gir. I di serie D, altra formazione di rango sulla strada dei coriglianesi. Avversario di turno oggi domenica 10 novembre, fischio d’inizio ore 14:30, sarà l’Acr Messina.

Per la formazione di mister De Sanzo, nonostante la notevole antagonista e le complessità societarie, sarà chiamata in campo alla rivalsa. Cosenza e soci per aspirare al riscatto conteranno ancora una volta sul supporto di sostenitori e fedelissimi tifosi. Per l’ingresso allo stadio fissati i prezzi: tribuna centrale uomini 10 euro e donne 5 euro; tribuna laterale uomini 8 euro e donne 5 euro; in tribuna mare (settore ospiti) uomini 10 euro e donne 5 euro; under 14 ingresso gratuito in tutti i settori. Per la conduzione di gara, deputato l’arbitro Mastrodomenico della sezione di Policoro e i guardalinee Ciannarella e Savino entrambi dell’Aia di Napoli.

CASA BIANCOAZZURRA

Giorni di fatiche tra campo e palestra per la comitiva biancoazzurra. Team coriglianese alla ricerca di nuovi stimoli e della migliore condizione per rilanciarsi. Sul fronte organico, tutti a disposizione e con mister De Sanzo che deciderà la formazione da spedire in campo solo nelle prossime ore. Rifinitura fissata al sabato mattina sul sintetico del “Santa Maria Ad Nives” di Schiavonea e lista dei convocati attesa a ore. Concepibili rotazioni nell’undici titolare rispetto a domenica scorsa.

L’AVVERSARIO

L’Acr Messina, nona forza del gir. I di serie D a pari merito con i cugini dell’Fc Messina, si presenta con un nuovo allenatore in panchina. Si tratta del figlio d’arte Karel Zeman, da martedì scorso nuova guida tecnica dei giallorossi. I messinesi presentano una rosa peculiare e valida per puntare ai reparti alti della classifica. Squadra peloritana di fascia alta e reduce dalla sconfitta nel derby contro l’Fc Messina per 3 a 0. Il modulo del nuovo tecnico dovrebbe essere un 4-3-3 potendo contare tra gli altri su calciatori come il portiere Avella, Giordano, Ungaro, Cristiani, Crucitti, Siclari, Esposito e Coralli. In dubbio convocazione Bruno, Marfella e Barbera. Il ruolino di marcia dei giallorossi indica 14 punti, frutto di 4 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte di cui in trasferta 1 successo, 1 pareggio e 3 sconfitte. Di contro il Corigliano ha collezionato 8 unità in virtù di 2 successi, 1 pareggio e 6 insuccessi di cui in casa 1 successo, 1 pareggio e 3 ko.

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o inviare un articolo. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.
La dimensione massima per ogni file è 100 MB
    captcha
    Ricarica
    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.
    giweather joomla module