Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Trasferta ostica, quella di questo pomeriggio per la Goenergy. I ragazzi del direttore sportivo Pino De Patto infatti saranno di scena a Viterbo, contro la capolista Tuscania.

Al Palamalè Turano e compagni troveranno una capolista vogliosa di continuare sulla scia dell’ottimo inizio di stagione. Per la squadra del tecnico Paolo Tofoli infatti finora tre vittorie su tre incontri ed otto punti in classifica. Corigliano Rossano, dopo lo stop alla prima ha vinto due volte di fila, a Sabaudia ed in casa contro Ottaviano. A presentare la gara l’ex allenatore di Tuscania, attuale tecnico dei rossoneri, Vincenzo Nacci. Le sensazioni dell’allenatore pugliese sulla partita di domenica :«Andremo a giocare contro una delle squadre più forti del campionato. La prima posizione non è affatto un caso. Domenica Tuscania è andata a vincere in casa di Macerata, altra fortissima squadra di questo girone. Essere partiti in tempo ha permesso loro di fare un mercato importante, la squadra allestita è certamente da salto di categoria». Ancora Nacci su un ambiente che conosce particolarmente :«In casa poi la formazione bianco azzurra può contare su un tifo davvero coinvolgente. Conosco bene l’ambiente e so quanto possa dare il gruppo “ La bolgia”. Troveremo un’atmosfera caldissima, colorita e che carica moltissimo i giocatori. Ma in fondo sono questi i contesti che rendono ancora più elettrizzanti le partite». Sul momento della squadra rossonera , reduce da due vittorie di fila ancora il tecnico pugliese: La settimana è stata tranquilla. Abbiamo lavorato bene, curando i dettagli e soffermandoci sulle situazioni di gioco nelle quali ancora abbiamo dei problemi. L’obbiettivo è quello di continuare il percorso di crescita di queste settimane. Ovviamente siamo consapevoli del fatto che non sarà affatto una passeggiata, ma non per questo partiamo battuti. Certamente ci proveremo». Intanto nuovo ingresso nel roaster della Goenergy. Da ieri ufficialmente in rosa il nuovo giovane libero Andrea Di Carlo, classe 1999 di Putignano. L’atleta pugliese nelle ultime due stagioni ha indossato la maglia della Materdominivolley di Castellana Grotte.

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o inviare un articolo. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.
La dimensione massima per ogni file è 100 MB
    captcha
    Ricarica
    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.
    giweather joomla module