Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

di Massimo Nocito
Scalea - Fervono i preparativi per questo evento di rilevanza nazionale, che la Federazione Scacchistica Italiana promuove ogni anno e che coinvolge centinaia di giovani scacchisti provenienti da tutte le regioni d'Italia, un momento sportivo, culturale e turistico che vede anche questa volta protagonista la Calabria.

L’importantissima manifestazione sportiva è organizzato da Arca in collaborazione con Le due torri e l’Accademia internazionale di scacchi e ospiterà, nella provincia di Cosenza a Scalea, per 7 giorni dall'1 all'7 luglio 2018, più di 900 giovanissimi atleti provenienti da tutta Italia, accompagnati da allenatori e famiglie, registrando cosi il record assoluto di partecipanti. 
L’evento, quest’anno è in concomitanza con il Festival Internazionale di Scacchi “Riviera dei Cedri”, giunto alla sua dodicesima edizione e prevede, anche l'organizzazione di attività di scoperta del territorio, attraverso cui valorizzare cultura e identità della Calabria.

Il Dipartimento Turismo e Beni Culturali, Istruzione e Cultura della Regione Calabria ha concesso il suo patrocinio, cosi come hanno fatto la Provincia di Cosenza e il Parco nazionale del Pollino.

Maggiori dettagli saranno resi noti, nella conferenza stampa prevista per sabato 30 giugno, dai rappresentanti della Federazione Scacchistica Italiana, del CONI, della città di Scalea, di ECOtur e della organizzazione organizzatrice.

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o inviare un articolo. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.
La dimensione massima per ogni file è 100 MB
    captcha
    Ricarica
    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.
    giweather joomla module