Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

di Salvatore Martino

La dura esperienza di questi giorni sembra aver cancellato come d’incanto la sicumera e la supponenza dell’uomo contemporaneo che, con le sue contrabbandate certezze, immaginava di aver costruito davanti a se un orizzonte smisurato e senza confini.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Al primo anno di scuola media non comprai la squadra e il compasso, per le esercitazioni di disegno. Mia madre mi diede i suoi, custoditi nel cassetto dei tanti ricordi scolastici: la squadra in un sacchettino di tela marrone, il compasso in un astuccio di cartone nero. Usati per anni, erano come nuovi. Me ne mostrò l’uso ed io imparai a tracciare angoli retti e circonferenze. Più tardi, passai a geometrie più ardite, che si staccavano dal foglio verso punti lontani. Conservo, insostituiti, quella squadra e quel compasso. Ancora non ne trovo di più belli.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

di Francesco Caputo

La vicenda del sedicenne rapinatore di Napoli deve invitarci ad una profonda riflessione. E’ paradossale che proprio in questi giorni, Papa Francesco, ha dato il via libera alla beatificazione di Carlo Acutis, morto anche lui a quindici anni ma per una fulminante leucemia.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

di Francesco Caputo

Una domenica come le altre, il pranzo in famiglia, le notizie del telegiornale, in questi giorni che viviamo con la paura del Coronavirus CD-19.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il Vangelo di oggi: Mt 4,1-11: In quel tempo Gesù fu condotto dallo Spirito nel deserto per esser tentato dal diavolo. E dopo aver digiunato quaranta giorni e quaranta notti, ebbe fame.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

di Francesco Caputo

Con il tempo di Quaresima, la liturgia entra in quel “mistero” d’amore e penitenza che conduce alla Pasqua. Nelle Comunità parrocchiali la pratica delle Quarant’ore, una delle più belle e solenni forme di Adorazione Eucaristica, che richiamano il tempo tra la morte e la risurrezione di Gesù.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Si avvicina il tempo della Via Crucis. Lo vivrò secondo i modi proposti dalle locali parrocchie.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

di Francesco Caputo

Con il Mercoledì delle Ceneri ha inizio il tempo della Quaresima, il tempo “forte” per ogni cristiano, che prepara alla Pasqua, momento favorevole per un serio cammino di conversione.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

di Francesco Caputo

Ultimi giorni di Carnevale, con il lodevole impegno delle Associazioni presenti sul territorio, tra le quali la Pro Loco di Corigliano e quella di Rossano, che unitariamente, seppur nelle diversità delle tradizioni, cercano di portare sano divertimento e buonumore, a giovani e meno giovani.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il Vangelo di oggi: Mt 5,38-48: In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Avete inteso che fu detto: “Occhio per occhio e dente per dente”. Ma io vi dico di non opporvi al malvagio; anzi, se uno ti dà uno schiaffo sulla guancia destra, tu pórgigli anche l’altra, e a chi vuole portarti in tribunale e toglierti la tunica, tu lascia anche il mantello.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

di Francesco Caputo

Non ci raccontate che tutto è sotto controllo. Non è il tempo delle polemiche ma neanche del “tutto va bene”, soprattutto dopo il secondo decesso, in poche ore, di una donna affetta dal virus.

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o inviare un articolo. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.
La dimensione massima per ogni file è 100 MB
    captcha
    Ricarica
    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.
    giweather joomla module