Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ciao a tutti voi,  si è ormai conclusa un'altra settimana e con piacere vi scrivo, come ogni domenica. Il Vangelo di oggi ci provoca e ci interroga in prima persona, vi lascio un pensiero, spero vi faccia piacere leggerlo:

 I farisei e gli scribi mormoravano dicendo:

«Costui accoglie i peccatori e mangia con loro».

Ed egli disse loro: «Chi di voi, se ha cento pecore e ne perde una, non lascia le novantanove nel deserto e va in cerca di quella perduta, finché non la trova?»

 Lc 15,1-32

_______________________________

 Ci hai rivolto questa domanda e le nostre mormorazioni si sono spente in un silenzio beffardo che stava a significare: noi, metterci a cercare una pecora che si è persa? Che s’arrangi! Si è incamminata per un sentiero sbagliato perché testarda e capricciosa, e ora dovremmo faticare per trovarla? La colpa è sua e vada pure alla malora: ce ne rimangono novantanove da accudire e da sfruttare. Tu invece parli di un pastore che si mette alla ricerca di quell’unica vagabonda, che dopo tanti disagi la trova e non la prende a legnate, ma se la carica in spalla e la riporta tutto contento all’ovile! E per giunta organizza una festa con gli amici per celebrare il suo ritorno quasi quella sciagurata fosse più importante delle altre! No, proprio non ci siamo: sei fuori da ogni logica… Buona domenica del Signore! 

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o inviare un articolo. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.
La dimensione massima per ogni file è 100 MB
    captcha
    Ricarica
    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.
    giweather joomla module