Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Cari amici in questa giornata si festeggia la solennità di Nostro Signore Gesù Cristo Re dell’Universo e si chiude l’anno liturgico. Poniamo nelle mani di Gesù quanto abbiamo vissuto nella Chiesa durante questo periodo.

Vi invio con piacere una riflessione sul Vangelo di oggi:

Pilato gli disse: «Dunque tu sei re?».
Rispose Gesù: «Tu lo dici: io sono re»
Gv 18,33b-37
_______________________________
 «Tu lo dici»: tu sei libero di credere o non credere, di ascoltare la verità o la menzogna, di scegliere. Meravigliosa e difficile libertà. Sei verità e ti mostri per quello che sei: a noi la scelta. Perché la verità esige una scelta di campo, una testimonianza coraggiosa, e sei il primo a mostrarcelo. Una è la verità sopra tutte le altre, dentro tutte le altre: il dono d’amore. Ogni uomo lo sa se si ascolta. Non il potere di Pilato che passa e se ne va, non il potere del denaro che uccide e non dà vita. Verità è il seme che muore e porta frutto, il lume che accende il buio, che dona luce a tanti altri illuminando sorrisi, scacciando paure. Verità brilla quando mi specchio nel volto dell’altro divenuto fratello. Vero re è chi sa amare. Il Signore vi accompagni sempre. 

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o inviare un articolo. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.
La dimensione massima per ogni file è 100 MB
    captcha
    Ricarica
    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.
    giweather joomla module