Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

di Francesco Caputo

L’epidemia di Coronavirus Covid-19 continua a fare paura, provocando malati e vittime. Ma ancora più “triste”, il messaggio che circolo su alcuni media o social che hanno sminuito i decessi perché a morire, fin’ora, sono gli anziani.

Tanta cattiveria, tanta ignoranza, un modo da vigliacchi per affrontare questo terribile virus, ancora senza vaccino, che per qualcuno, con patologie pregresse, purtroppo è stato il colpo di grazia.  La terribile convinzione che a 80 anni sia normale morire, dimenticando che dietro quella morte ci sono sempre delle lacrime di figli, nipoti e parenti. Oppure lottare contro un tumore sia già una sentenza di morte, per questo il Coronavirus arriva quasi come una “liberazione”. Ma stiamo scherzando? Cosa siamo diventati? Qualcuno di voi può tollerare la perdita di un genitore o di un nonno, mentre qualcuno dice erano vecchi oppure malati? Come mi mancano i miei nonni, in modo particolare la nonna, che custodiva ogni mia “emozione” tra le sue braccia. Questa sera, prima di andare a dormire, date una carezza ai vostri nonni, sarà come averla data alla mia.

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o inviare un articolo. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.
La dimensione massima per ogni file è 100 MB
    captcha
    Ricarica
    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.
    giweather joomla module