Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

di Francesco Caputo

Per chi ha vissuto la sua personale storia di fede, fino alla fine degli anni 80, la Chiesa di Maria SS. delle Grazie, conosciuta in modo simpatico come “la Chiesa piccola”, ha rappresentato, fino a quella data, per lo Scalo di Corigliano, il centro di preghiera e aggregazione. Oggi un altro pezzo di quella storia, iniziata negli anni 40, scrive una nuova pagina, con l’ingresso del nuovo parroco, don Angelo Pisani che subentra a don Vincenzo Ferraro, per 10 anni alla guida della Comunità.  Grazie don Vincenzo per la bella testimonianza di servizio e d’amore che avete dato, in questi anni, non solo alla vostra Comunità ma all’intero Territorio. Il vostro impegno continua ora a servizio di un‘ altra “porzione” del popolo di Dio e come assistente diocesano dei Gruppi di Preghiera di San Pio. Una Comunità “unita”, attraverso l’impegno di tanti pastori e laici che sono succeduti nel corso degli anni. Come non ricordare don Salvatore Barbieri, “ideatore e promotore” della festa a Maria SS. delle Grazie, la terza domenica di settembre, Mons. Flaminio Ruffo che per diversi anni ha offerto il suo ministero e il suo impegno nella fase di “costruzione”, don Vincenzo Longo che ha seguito il percorso della “divisione” territoriale della parrocchia e il “popolamento” della loc. Scalo di Corigliano e infine don Massimo De Novellis. Come non ricordare la famiglia De Pasquale, che ha contribuito in modo decisivo alla costruzione della Chiesa ed ha offerto la bellissima statua della Madonna, che tutti conosciamo e veneriamo,passando per Maria Le Voci, la “prima” storica catechista dello Scalo. Auguri e buon cammino al nuovo parroco, don Angelo Pisani, per continuare a scrivere quella bellissima storia, perché la memoria non passa mai, la memoria ci fa rivivere la bellezza dei ricordi e ci fa Comunità nuova, perché in fondo un “dolce bacio”, alla Madonna delle Grazie, lo abbiamo dato tutti.

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o inviare un articolo. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.
La dimensione massima per ogni file è 100 MB
    captcha
    Ricarica
    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.
    giweather joomla module