Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Comunicato stampa

Tra i sindaci della nostra città, ho dimenticato di citare Armando De Rosis e me ne scuso. Io sono stato sicuramente uno tra i protagonisti della sua prematura caduta. Un errore! Ma anche l'unico ad averlo ammesso pubblicamente, sui palchi, durante la campagna elettorale del 2013. Mi sono lasciato influenzare dal solito " furbetto",colui che da troppi anni sta ingannando i cittadini, provocando danni irreparabili al territorio. De Rosis, non può però, oggi, parlare di progetti politici condivisi ed allargati, lui, proprio lui, ingessato da ideologie che poco hanno a che fare con i problemi della nostra Città. Le sue riserve mentali, l'idea dei buoni da una parte ed i cattivi dall'altra, sono stati la causa, se vogliamo, della sua breve esperienza sindacale non considerando che  Geraci, si sarebbe arreso solo dopo averlo mandato a casa, senza preoccuparsi  neanche per un attimo dell'interesse più generale. Se De Rosis avesse avuto un po' di senso pratico tutto questo non sarebbe successo. Ed ecco perché oggi, più che mai, è necessario passare dalla politica delle chiacchiere a quella del fare, senza strumentalizzare i giovani che nell'ultimo consiglio comunale non hanno dato certo prova di essere migliori dei meno giovani. Oggi Corigliano ha bisogno più che mai di soggetti politicamente diversi dal passato: c'è bisogno di uomini preparati, coraggiosi, rigorosi, determinati, visionari, indipendenti, che siano giovani o no, poco importa. Una certa borghesia si scandalizza quando, per denunciare inefficienza ed incapacità amministrativa, si usa, come spesso usa fare il sottoscritto, un linguaggio duro, ai limiti della buona educazione, anziché indignarsi e reagire alla mala politica cercando una terza via e mandare definitivamente a casa "il gatto e la volpe" che troppo male hanno fatto alla città.

 

Cataldo Russo

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o inviare un articolo. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.
La dimensione massima per ogni file è 100 MB
    captcha
    Ricarica
    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.
    giweather joomla module